la regola numero 1….

alberto sordi vigileIl Talentlab è una community di persone e vive sulla base di un sistema di regole prestabilite (scritte o meno) che tutti sono tenuti a rispettare. Ovviamente il regolamento [ADD LINK] non può e non deve prevedere tutte le possibili casistiche ma fornisce la cornice di riferimento all’interno della quale deve sempre valere il buon senso: è forse necessario scrivere che non bisogna disturbare le altre persone che lavorano piuttosto che chiunque usi lo spazio di ristoro deve lasciarlo sempre pulito (come l’ha trovato od anche meglio…)?

I promotori del Talentlab sono, fino a prova contraria, profondamente convinti che la community sia in grado di autoregolamentarsi per quanto riguarda i normali ambiti della convivenza civile.

Share This